Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Marino, alla stazione ferroviaria scritte contro il candidato sindaco Silvagni

Gli interni della stazione Fs di Marino imbrattati con scritte contro il candidato sindaco della Coalizione dei Moderati, Fabio Silvagni. Un episodio grave reso noto dalla stessa Coalizione dei Moderati che ha documentato con materiale fotografico...

Gli interni della stazione Fs di Marino imbrattati con scritte contro il candidato sindaco della Coalizione dei Moderati, Fabio Silvagni. Un episodio grave reso noto dalla stessa Coalizione dei Moderati che ha documentato con materiale fotografico l'accaduto.

Silvagni da parte sua ha commentato il fatto con un post sulla sua pagina Facebook ufficiale, ricordando il programma dei Moderati e sfidando i vandali: "Avversari anonimi - ha scritto il leader azzurro - mi attaccano imbrattando la stazione. Si qualificano da soli con la politica degli scarabocchi. Noi abbiamo il rispetto dell'ambiente e della cosa pubblica come punti cardine del nostro programma. Spero che questi anonimi si vergognino per questo gesto che fa male a Marino".


"Esprimo forte condanna per il vile atto che nelle ultime ore ha colpito il mio amico Fabio Silvagni, contro il quale sono comparse scritte di cattivo gusto sulle pareti della stazione ferroviaria di Marino. Si tratta di un gesto becero, portato avanti da qualche anonimo idiota che non conosce il rispetto umano e la tutela del decoro urbano".

Così il consigliere regionale di Forza Italia ed ex sindaco di Marino, Adriano Palozzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marino, alla stazione ferroviaria scritte contro il candidato sindaco Silvagni

FrosinoneToday è in caricamento