Marino, casa di cura per anziani in un'abitazione privata. Tre persone denunciate

Con l’accusa di esercizio abusivo della professione, un’infermiera e due collaboratrici domestiche sono state denunciate dai Carabinieri della Stazione di Marino. In particolare i militari dell’Arma, a seguito di un controllo, hanno

Con l’accusa di esercizio abusivo della professione, un’infermiera e due collaboratrici domestiche sono state denunciate dai Carabinieri della Stazione di Marino. In particolare i militari dell’Arma, a seguito di un controllo, hanno

scoperto che un’abitazione privata era stata adibita a casa di cura per anziani, dal momento che all’interno erano ospitate quattro persone non autosufficienti, senza alcun tipo di autorizzazione sanitaria e amministrativa. La proprietaria di casa, un’infermiera di 48 anni, percepiva un compenso che arrivava anche a 1500 Euro al mese per ogni “paziente”. A coadiuvarla nell’attività, due collaboratrici domestiche, di 54 e 34 anni, di origini romene, che seguivano gli anziani ospiti quando la donna si trovava a svolgere il turno presso un ospedale della zona, il suo “vero” posto di lavoro. I militari hanno riaffidato gli anziani ai rispettivi familiari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

1

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento