Marino, preso con 50 piante di marijuana in giardino. Arrestato spacciatore 50enne

Nell’ambito dell’attività  preventiva e repressiva volta  al contrasto del fenomeno legato alle spaccio di sostanze stupefacenti, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Albano Laziale diretto dal dr. Augusto Pallante, al culmine di...

20170629 ALBANO droga_Mod

Nell’ambito dell’attività preventiva e repressiva volta al contrasto del fenomeno legato alle spaccio di sostanze stupefacenti, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Albano Laziale diretto dal dr. Augusto Pallante, al culmine di un’indagine durata alcune

settimane e che aveva già assicurato alla giustizia alcuni spacciatori, hanno arrestato un noto personaggio di Marino, con precedenti di polizia, responsabile di produzione e detenzione di sostanze stupefacenti.

L’operazione, si è conclusa all'interno di una villa di Marino , dove, con un’ escamotage, è stata effettuata irruzione all’interno della proprietà abitata dall’uomo.

Sorpreso dalla presenza degli agenti, questo ha tentato di deviare l’attenzione su uno spazio ricavato nel suo giardino, dove, dietro alcune siepi, sono state trovate 50 piante di marijuana che, dopo le analisi tossicologiche, sono risultate essere di ottima qualità.

Al termine delle operazioni, M.G. di 60 anni è stato arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento