Marino, rapinata la villa di Antonio Angelucci. Legati e imbavagliati i domestici

Ci risiamo ancora una volta la casa del noto imprenditore Antonio Angelucci, il Re delle cliniche private, è stata presa d’assalto da dei ladri. Nella notte tra lunedì e martedì scorso tre o quattro persone sono entrate nella lussuosa

marino villa angelucci

Ci risiamo ancora una volta la casa del noto imprenditore Antonio Angelucci, il Re delle cliniche private, è stata presa d’assalto da dei ladri. Nella notte tra lunedì e martedì scorso tre o quattro persone sono entrate nella lussuosa abitazione in via dei Laghi, nel territorio di Marino, scassinando una finestra ed hanno trovato dei domestici ed il custode della casa, il proprietario, ex On. di Forza Italia si trovava nella casa di Roma. La rapina è durato pochi minuti e dopo aver immobilizzato in una stanza gli occupanti hanno arraffato un pò di preziosi e si sono dati alla fuga. Sul posto i carabinieri di Marino e di Castel Gandolfo che stanno ricostruendo l’accaduto anche con le immagini del circuito di video sorveglianza. Probabilmente si deve essere trattato di professionisti in quanto “l’operazione” è durata pochi minuti e non hanno lasciato tracce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento