Cronaca

Nord Ciociaria, minaccia di morte con un coltello un commerciante e viene fermato appena in tempo

Denunciato 57enne straniero bloccato dai carabinieri.  L’arma utilizzata è stata sottoposta a sequestro

Foto di archivio

Un attimo di pazzia che poteva trasformarsi in una tragedia che, per fortuna è stata evitata dal rapido intervento dei carabinieri. Ad Acuto, paesino nel nord della Ciociaria, un tunisino di 57 anni è entrato in un locale commerciale ed ha minacciato di morte il gestore con un coltello da cucina. Per fortuna i militari sono intervenuti sul posto e lo hanno bloccato.

La denuncia dopo il fermo

L’uomo, già censito per reati contro il patrimonio, la persona e la pubblica amministrazione, è stato quindi denunciato in stato di libertà per atti persecutori minaccia aggravata e porto abusivo di armi. Lo stesso, si era reso autore in passato di reiterate minacce e comportamenti molesti nei confronti del titolare di una locale attività commerciale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nord Ciociaria, minaccia di morte con un coltello un commerciante e viene fermato appena in tempo

FrosinoneToday è in caricamento