Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Monte San Giovanni Campano, 30enne morto a Bologna, arrestato un suo conoscente

Indagini in corso da parte dei carabinieri. Si attendono i risultati dell'autopsia del giovane morto domenica all'alba nell'ospedale Sant'Orsola

Dolore e sconcerto per la morte del 30enne di Monte San Giovanni Campano scomparso domenica all'alba a causa di un malore che non gli ha lasciato scampo. Era migrato in Emilia Romagna per lavoro circa tre anni fa. Sabato sera il giovane è stato accompagnato dalla fidanzata nell'ospedale Sant'Orsola di Bologna dopo essersi sentito male lamentando un attacco di asma. Qui i medici hanno tentato di salvarlo in ogni modo ma purtroppo per l'operaio monticiano non c'è stato nulla da fare.

In manette un suo conoscente

Sulle esatte cause del decesso del 30enne si aspettano i risultati dell'autopsia, disposta dal pm Flavio Lazzarini. È di qualche ora fa la notizia dell'arresto di una persona che potrebbe essere coinvolta nella sua morte. Si tratterebbe di un amico della vittima, per cui Lazzarini ha chiesto la convalida dell'arresto per spaccio e custodia cautelare. È indagato anche per morte come conseguenza di altro reato. Nel frattempo, i genitori del giovane sono arrivati in città, disperati, per dargli un ultimo abbraccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monte San Giovanni Campano, 30enne morto a Bologna, arrestato un suo conoscente

FrosinoneToday è in caricamento