Monte San Giovanni Campano, sequestrati un deposito di rifiuti edili e un manufatto

I sigilli all'area sono stati apposti ieri dai carabinieri forestali della stazione di Veroli

Sequestrata un'area adibita a deposito in località di Ripiano nel comune di Monte San Giovanni Campano. Il piazzale è stato individuato dai Carabinieri Forestali della stazione di Veroli a seguito dell'attività di Polizia Giudiziaria svolta nella giornata di ieri. Nell'area di circa 80 metri per 15 erano depositati materiale breccioso e rifiuti provenienti da demolizioni edili ed era inoltre presente un manufatto in muratura.

Nessuna autorizzazione per la gestione dei rifiuti

Un'opera priva di qualsiasi autorizzazione urbanistica, ambientale e in contrasto alla corretta gestione dei rifiuti. Le opere abusive sono state quindi sottoposte a sequestro giudiziario poi notificato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone. Al fine di salvaguardare la stabilità dei versanti e della corretta regimazione delle acque, verificato che il terreno è sottoposto a vincolo idrogeologico e paesaggistico è stato altresì elevato verbale amministrativo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento