menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Monte San Giovanni, investimento mortale: la vittima è Renato Sili

L'anziano, di ottanta anni, stava percorrendo la Provinciale che da Isola Liri porta a Porrino quando è stato travolto da due auto. Inutile ogni soccorso.

Si chiamava Renato Sili (foto in alto) l'uomo investito ed ucciso nella tarda serata di mercoledì lungo la Provinciale che da Isola del Liri conduce a Monte San Giovanni Campano. L'anziano, di ottanta anni, stava facendo rientro a casa, poco distante dal luogo della tragedia, quando è stato falciato dapprima da una Range Rover e poi da una Toyota Yaris proveniente in senso opposto.

Un impatto terribile che non gli ha lasciato scampo. Inutile ogni soccorso. I conducenti delle due macchine si sono fermati immediatamente ed hanno dato l'allarme. Entrabi vivono, come la vittima, a Monte San Giovanni Campano. L'esatta dinamica dell'incidente è ora in fase di accertamento da parte dei Carabinieri della Compagnia di Sora.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lazio in zona gialla? I numeri dicono di sì, ma...

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento