Monterotondo, a Fonte Nuova pretendeva di non pagare alimenti e bevande. Arrestato

Carabinieri della Stazione di Mentana hanno arrestato, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere, emesse dal GIP presso il Tribunale di Tivoli, un 20enne di Fonte Nuova, già noto alle FF.OO., per estorsione continuata ai danni di...

Arma dei Carabinieri

Carabinieri della Stazione di Mentana hanno arrestato, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere, emesse dal GIP presso il Tribunale di Tivoli, un 20enne di Fonte Nuova, già noto alle FF.OO., per estorsione continuata ai danni di un cittadino del Bangladesh, titolare di un market nel centro della frazione di S. Lucia.

I militari, a seguito della denuncia sporta dal negoziante, hanno ricostruito una serie di episodi in cui il giovane, dopo aver prelevato prodotti alimentari e bevande dagli scaffali del negozio, pretendeva di non pagare la merce e di fronte alle rimostranze del titolare, lo minacciava di morte o di incendiargli l’attività commerciale. In un’occasione è arrivato al punto di picchiarlo violentemente, tanto che il negoziante ha avuto bisogno di ricorrere elle cure del pronto soccorso dell’ospedale di Monterotondo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il malvivente, arrestato, è stato tradotto presso la casa circondariale di Roma Rebibbia, a disposizione dell’A.G. di Tivoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento