Morolo, getta medicinali e plastica in un bosco a Ponte Filippani. Denunciato 39enne

E'stato intimato al responsabile l’immediata bonifica dell’area interessata con comunicazione ai competenti enti locali

A Morolo i militari della locale Stazione, nell’ambito di specifica attività info-investigativa finalizzata a contrastare illeciti in materia ambientale, hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone O.T., 39enne frusinate, per abbandono incontrollato di rifiuti speciali pericolosi.

I controlli

Gli accertamenti effettuati dai militari operanti hanno consentito di raccogliere univoci e coincidenti elementi di colpevolezza nei confronti del suddetto che, su area pubblica adiacente linea Ferroviaria Tav località Ponte Filippani di Morolo, avrebbe  abbandonato  circa 5 metri cubi di rifiuti speciali pericolosi consistenti in scatole in cartone contenenti medicinali vari, riviste, opuscoli informativi e vario materiale in plastica. Nella circostanza è stato intimato al responsabile l’immediata bonifica dell’area interessata con contestuale partecipazione ai competenti enti locali per l’emissione dell’Ordinanza di ripristino in caso di inadempienza.

(foto di archivio)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento