Cronaca Morolo

Morolo, ubriaco va a casa dei genitori e li minaccia

Un 32enne del posto è stato arrestato per la seconda volta nel giro di pochi giorni ed aveva anche il divieto di avvicinamento

Non era la prima volta che succedeva e anche questa volta sono dovute intervenire le forze dell’ordine che lo hanno arrestato di nuovo, la prima volta era avvenuto a fine giugno e per questo motivo aveva anche il divieto di allontanamento dalla casa di Morolo.

Nelle ore scorse un 32enne del posto è ricaduto nel solito “vizietto” e dopo essersi ubriacato è andato nella casa dei genitori e li ha minacciati mentre rompeva suppellettili e sopramobili presenti nella casa. Per questo motivo i carabinieri di Morolo lo hanno arrestato nuovamente e dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia continuati e violazione del divieto di avvicinamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morolo, ubriaco va a casa dei genitori e li minaccia

FrosinoneToday è in caricamento