Michele Liburdi morto per un'emorragia interna dopo lo spappolamento della milza

Questo l'esito dell'autopsia. Se questa diagnosi verrà confermata potrebbe prendere sempre più piede l’ipotesi dell’omicidio preterintenzionale a carico del 28enne che lo aggredì in un bar a Ceccano. Oggi i funerali a Giuliano di Roma

Dalle prime indiscrezioni trapelate sull'esame autoptico effettuato sulla salma di Michele Liburdi, sarebbe stata individuata la presenza di un'emorragia interna dovuta allo spappolamento della milza. Per avere certezza di quanto ipotizzato bisognerà però spettare 60 giorni. Tanto il tempo che avrà a disposizione il medico legale per presentare i risultati dell’esame.

L'ipotesi di omicidio preterintenzionale

Di certo è che se questa diagnosi verrà confermata potrebbe prendere sempre più piede l’ipotesi dell’omicidio preterintenzionale. Al momento la procura ha iscritto sul registro degli indagati un ventottenne di Ceccano. Dalle testimonianze raccolte dagli agenti della squadra Mobile il 28 enne sarebbe stato indicato come colui che sarebbe stato visto avventarsi sull’imprenditore davanti ad un bar di Patrica.

I funerali di Liburdi

Intanto questo pomeriggio alle ore 16.30 presso la chiesa della Speranza a Giuliano di Roma verranno celebrati i funerali del povero Michele. Per i genitori che hanno rispettivamente 79 ed 81 anni è la seconda tragedia che vivono. Alcuni anni fa l’altro figlio Vincenzo venne ucciso da una guardia giurata di Anagni in un tentativo di rapina. I familiari si sono rivolti all'avvocato Marco Maietta che dovrà rappresentarli nelle opportune sedi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento