rotate-mobile
La tragedia / Paliano

Muore ad appena 12 anni per una emorragia cerebrale

La vita spezzata della piccola Chiara che era stata trasferita in ospedale dopo un arresto cardiaco

Una notizia drammatica dopo qualche giorno è arrivata dalla vicina provincia di Caserta fino al nord della Ciociaria. Una bimba di soli 12 anni è morta per un’emoraggia cerebrale. La bimba viveva a Mondragone con i genitori. Il papà è originario di Paliano paese che ha lasciato qualche anno fa per trasferirsi proprio nel casertano.

La piccola – come riporta casertanews.it -  era stata ricoverata prima alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno e poi trasferita all’ospedale Santobono di Napoli dopo un’emorragia cerebrale che le aveva provocato un arresto cardiaco. Sono state ore di lunga attesa fino alla tragica notizia: martedì scorso sera il cuore della piccola Chiara si è fermato.

Le parole del sindaco di Mondragone

“La nostra comunità si è svegliata con un senso di mestizia e profonda tristezza per la morte della piccola Chiara” ha commentato il sindaco di Mondragone Francesco Lavagna. “Sono sconvolto come uomo e come padre, ancor prima che come sindaco, affranto per la perdita di una sua piccola concittadina. Mi stringo attorno alla famiglia lacerata dal dolore, la vita non prepara a tutto questo e sopravvivere ad un figlio sembra quasi contro natura. Ai familiari tutti provo a far sentire il mio abbraccio e la vicinanza mia e sono certo anche dell’intera comunità. Riposa in Pace piccolo angelo”.

I funerali si sono svolti lo scorso 7 luglio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore ad appena 12 anni per una emorragia cerebrale

FrosinoneToday è in caricamento