rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Sant'Apollinare

Sant'Apollinare, carabinieri del Nas in azione: sequestrate quasi duemila scatole di prodotti chimici

I controlli hanno interessato una rivendita di materiale agro-alimentare. I militari dello speciale reparto hanno accertato la difformità delle etichette rispetto a quelle previste dalla normativa e quindi non idonee a garantirne la tracciabilità

Proseguono incessanti i controlli da parte dei Carabinieri del Nucleo Anti Sofisticazione nel Cassinate. Questa volta i militari del capitano Egidio Felice, hanno ispezionato un'attività specializzata nella vendita di prodotti agricoli e agro-farmaci a Sant'Apollinare. Qui sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro amministrativo 1650 confezioni corrispondente a 700 chili di prodotti fitosanitari. Il valore del materiale sequestrato si aggira attorno ai 25 mila euro. Tutte le scatole riportavano sull'etichetta indicazioni difformi da quelle previste dalla normativa vigente e non idonee a garantirne la tracciabilità. Inevitabile a questo punto il sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sant'Apollinare, carabinieri del Nas in azione: sequestrate quasi duemila scatole di prodotti chimici

FrosinoneToday è in caricamento