Cronaca

Nemi, carabiniere di Palestrina con la moto contro un’auto. Ricoverato in terapia intensiva al San Camillo

Doveva essere il solito giretto della domenica mattina ai castelli romani invece per poco non si è trasformato in una tragedia. Il maresciallo dei Carabinieri di Palestrina (ma originario di Gallicano nel Lazio) Emanuel Stampa in servizio presso...

Doveva essere il solito giretto della domenica mattina ai castelli romani invece per poco non si è trasformato in una tragedia. Il maresciallo dei Carabinieri di Palestrina (ma originario di Gallicano nel Lazio) Emanuel Stampa in servizio presso la

caserma di Velletri, ha urtato violentemente con la sua moto da strada una Suzuki 750 contro una Renault Capture che stava svoltando verso destra in via dei Laghi km 14.500 in territorio di Nemi. Lo scontro è stato veramente violento e l'uomo è stato trasporto d'urgenza all'ospedale San Giuseppe di Albano dove l'equipe del dottor Alessandro Cefaro lo ha prontamente operato asportandogli la milza, intubandolo e stabilizzandolo prima di essere portato al San Camillo a Roma dove tuttora si trova. Il maresciallo è ricoverato in terapia intensiva e le condizioni sono gravi ma, fortunatamente, fuori pericolo di vita. Emanuel è una ragazzo molto conosciuto in tutta la zona prenestina figlio dell'ex Comandante della Caserma di San Vito Romano, fin da piccolissimo ha avuto la passione per la moto e già dai tempi del liceo ad Olevano Romano le due ruote avevano un rulo9 di primo piano nella sua vita. Già in passato aveva avuto un altro brutto incidente stradale ed era stato operato alla testa. Speriamo che anche questa volta riesca a superare questo difficile momento ed a tornare ad abbracciare la moglie Pamela.

(Vietata la riproduzione delle foto senza previa autorizzazione)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nemi, carabiniere di Palestrina con la moto contro un’auto. Ricoverato in terapia intensiva al San Camillo

FrosinoneToday è in caricamento