menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nemi palazzo ruspoli

Nemi palazzo ruspoli

Nemi, revocati i cinque provvedimenti disciplinari al Maresciallo della Polizia Locale Filippo Merlonghi

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Si comunica che a seguito di un atto di transazione stragiudiziale sono stati revocati tutti e cinque i provvedimenti disciplinari comminati dal Comune di Nemi nei confronti del Maresciallo della Polizia Locale Filippo...

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Si comunica che a seguito di un atto di transazione stragiudiziale sono stati revocati tutti e cinque i provvedimenti disciplinari comminati dal Comune di Nemi nei confronti del Maresciallo della Polizia Locale Filippo Merlonghi che andavano dal rimprovero scritto alla sospensione del servizio con privazione della retribuzione per giorni due.

Anche se alcune testate giornalistiche avevano dato per abbandonato il Merlonghi, possiamo garantire che sia la nostra sigla sindacale che la RSU di Nemi, hanno seguito passo passo il collega mettendo a disposizione la consulenza del nostro ufficio legale e dell'Avv. Andrea Sticca che ha proposto avanti il Tribunale di Velletri,

Magistratura del Lavoro, tutti i procedimenti avverso le sanzioni disciplinate comminate.

Pochi giorni fa la svolta, il Comune di Nemi ha scelto la strada del bonario componimento dei giudizi al fine di "?. addivenire ad una soluzione delle vicende giudiziarie sopra indicate, che abbia l'effetto di evitare la prosecuzione di un farraginoso e lungo, nonché costoso contenzioso giudiziale dagli esiti incerti."

Il Maresciallo Merlonghi ha accettato altresì la compensazione delle spese al fine di salvaguardare i cittadini del Comune di Nemi da ulteriori spese che sarebbero gravate sulla collettività.

Ma la vicenda non è ancora conclusa, nonostante la scelta del Maresciallo Merlonghi di richiedere ed ottenere la mobilità presso Roma Capitale, date le annose vicende e la situazione non buona di salute, che non permetteva la prosecuzione del suo rapporto di lavoro a Nemi.

Infatti proprio in questi ultimi giorni il Merlonghi riceve ancora missive con richieste da parte del Comune di Nemi, nonostante non sia più un proprio dipendente, ma possiamo garantire tutti ed anche la stessa Amministrazione, che la CISL FP di Roma Capitale e Rieti continuerà ad essere vicino al proprio iscritto ed a difenderlo in tutte le sedi, come normalmente fa con tutti i lavoratori.

Il Segretario Enti Locali

Giancarlo Cosentino
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento