Domenica, 17 Ottobre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nettuno, in casa con pistole, fucile e droga nascosti sotto al letto

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Anzio hanno arrestato un 45enne, originario di Nettuno e già noto alle forze dell’ordine, con le accuse di ricettazione, detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, detenzione...


I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Anzio hanno arrestato un 45enne, originario di Nettuno e già noto alle forze dell’ordine, con le accuse di ricettazione, detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, detenzione illegale di arma comune da sparo e detenzione di arma alterata.

Avendo avuto il sentore che l’uomo fosse impegnato in attività illecite, i Carabinieri da diversi giorni, stavano monitorando la sua abitazione sulla strada provinciale Nettuno-Velletri e, ieri pomeriggio, hanno deciso di fermarlo per un controllo.

L’uomo è apparso subito molto nervoso e agitato e per questo, i Carabinieri hanno esteso il controllo alla sua abitazione.

All’interno della camera da letto è stato rinvenuto, occultato in più luoghi, un vero e proprio arsenale: due pistole cariche, di cui un revolver con matricola abrasa e una semiautomatica provento di un furto avvenuto 3 anni fa a Lanuvio (RM), un fucile da caccia semiautomatico con matricola abrasa e canna mozzata, tenuto nascosto sotto il materasso di una culla da infante, e 68 cartucce di vario calibro. Inoltre, nascosta in vari contenitori 51 g di cocaina e 200 g di sostanza da taglio, unitamente ad un bilancino di precisione. Il 45enne è stato portato in carcere a Velletri.
Si parla di

Video popolari

Nettuno, in casa con pistole, fucile e droga nascosti sotto al letto

FrosinoneToday è in caricamento