Sabato, 13 Luglio 2024
Il fatto / Sant'Elia Fiumerapido

'Nonnetto' violento aggredisce i carabinieri, arrestato

I militari erano intervenuti a Sant'Elia Fiumerapido per sedare una lite familiare e si sono ritrovati a dover gestire un pensionato scatenato che sferrava calci e pugni

i Carabinieri della Stazione di Sant’Elia Fiumerapido hanno arrestato un 75enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine per delitti contro la famiglia. L'arresto è stato operato nel corso dell’intervento effettuato dai militari presso l'abitazione dell'uomo, in seguito a una segnalazione di lite in corso tra conviventi. Durante il tentativo di riportare alla calma le parti, il 75enne si è mostrato insofferente e ha rivolto epiteti minacciosi ai militari, per poi scagliarsi contro di loro.

Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa di essere condotto davanti il Tribunale di Cassino per la celebrazione del rito direttissimo. Nella mattinata odierna, il Tribunale di Cassino ha convalidato l’arresto ed applicato al 75enne l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

L'operazione sottolinea l'importanza dell'intervento rapido dell’Arma per garantire la sicurezza, specie nei casi di violenza domestica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Nonnetto' violento aggredisce i carabinieri, arrestato
FrosinoneToday è in caricamento