menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli a tappeto nel nord Ciociaria. Fermate 135 persone ed ispezionate 36 attività commerciali

Giorni di duro lavoro per i carabinieri della compagnia di Anagni sulle strade dei centri più popolosi. Due giovani trovati con oltre 5 gr di droga

Non si sono fermati neanche per le festività appena trascorse di Pasqua e Pasquetta, i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Anagni nell’ambito di servizi finalizzati a contrastare i reati in genere e a verificare il rispetto delle prescrizioni imposte per fronteggiare l’emergenza epidemiologica in atto.

Durante i controlli attuati nei comuni di Anagni, Ferentino, Paliano e Piglio, che hanno visto l’impiego di 20 Carabinieri e 10 mezzi, sono stati controllati 135 persone, 70 automezzi e 36 esercizi commerciali. Nella circostanza, sono stati segnalati alla Prefettura di Frosinone, quali assuntori di sostanze stupefacenti, due 27enni che, fermati a bordo della propria auto e sottoposti a perquisizione personale e veicolare, sono stati trovati in possesso l’uno di grammi 5,3 di hashish e grammi 1,7 di marijuana, il secondo di grammi 0,60 di cocaina; il tutto sottoposto a sequestro.

Nel medesimo contesto, sono state sanzionate amministrativamente due persone per inosservanza delle prescrizioni imposte dal DPCM del 14 gennaio 2021, che sono state controllate al di fuori del proprio domicilio in assenza di una delle ipotesi giustificative previste dalle norme anti – Covid.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lazio in zona gialla? I numeri dicono di sì, ma...

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento