Nuove strategie per combattere il deprecabile fenomeno dello smercio di  droga

Flavio Genovesi: "Per combattere lo spaccio bisogna colpire gli acquirenti e non gli spacciatori"

Bisogna colpire gli acquirenti e non gli spacciatori. Questa in sintesi è la strategia che sta adottando il dirigente della sezione Volanti Flavio Genovesi per combattere il deprecabile fenomeno dello smercio di  droga.

Più controlli finalizzati alla prevenzione

 <Se gli spacciatori  non  avrannoa chi vendere  la  droga - dice il dott.Genovesi - che questa piaga andrebbe scemando>. E  proprio nell'ambito dei servizi finalizzati alla prevenzione ed al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, nella giornata di ieri sono state effettuate perquisizioni domiciliari, con l'ausilio di unità cinofile antidroga della Polizia di Stato.

3 segnalazioni in 3 operazioni diverse

Un 41enne frusinate è stato trovato in possesso di 2,88 grammi di hashish e di una piantina di canapa indiana, mentre presso l’abitazione di un suo concittadino 29enne sono stati rinvenuti 0, 40 grammi di hashish. Il fiuto del pastore tedesco antidroga ha poi condotto presso l’appartamento di un campano di 41 anni, che deteneva un bilancino di precisione, 1,58 grammi di hashish, 0,59 grammi di marijuana e 0,21 grammi di cocaina.

Per tutti e tre è scattata la segnalazione al Prefetto per detenzione di sostanza stupefacente ad uso personale. L’attività della Polizia di Stato nella lotta alle piazze dello spaccio nel capoluogo nella zona bassa della città dove gli operatori delle Volanti anno  sequestrato ulteriori 45 dosi di cocaina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento