Cassino, la Procura si rafforza di un magistrato: è arrivato Emanuele De Franco

Il giovane pm ha prestato giuramento nel corso di una cerimonia in tribunale

Il sostituto procuratore De Franco

Un ulteriore magistrato è arrivato a rafforzare il pool investigativo della Procura di Cassino. Ha giurato davanti al presidente del tribunale, il dottor Massimo Capurso ed alla presenza del Procuratore Capo Luciano d'Emmanuele, l'ottavo pubblico ministero asssegnato al palazzo di Giustizia di piazza Labriola. Emanuele De Franco, giovane magistrato napoletano, da due novembre è entrato ufficialmente a far parte della 'squadra' di sostituti. La cerimonia si è tenuta nell'aula dedicata all'indimenticabile giudice Biagio Magliocca alla presenza degli altri magistrati e delle forze dell'ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento