Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Cassino

Cassino, duplica le chiavi degli ex datori di lavoro ed occupa l'abitazione

Una donna è stata denunciata dalla Polizia ma non ha voluto in nessun modo lasciare la casa oramai disabitata

Duplica le chiavi di casa degli ex datori di lavoro e occupa l'appartamento attualmente di proprietà Ater. Una donna di cinquantaquattro anni, residente a Cassino, ha quindi deciso che quell'alloggio popolare in via Monti Aurunci divenisse la sua legittima dimora.

L'arrivo della Polizia e la segnalazione in Procura

Del caso si sono occupati  i poliziotti del Commissariato di Cassino, in seguito a segnalazione giunta sulla linea di emergenza 113. Qualcuno riferisce che un appartamento è stato occupato abusivamente. Quando però gli agenti del vice questore Alessandro Tocco, dirigente del commissariato di Cassino, arrivano nel quartiere Colosseo scoprono che la donna era in possesso delle chiavi di quell’abitazione ricevute dai vecchi proprietari, con i quali aveva avuto una collaborazione lavorativa, e mai riconsegnate. Nonostante i numerosi inviti a lasciare libero l'alloggio, la donna è rimasta chiusa in casa e per questo è stata denunciata.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino, duplica le chiavi degli ex datori di lavoro ed occupa l'abitazione

FrosinoneToday è in caricamento