Olevano, ancora nessuna notizia di Francesco Bonuglia. Sale la preoccupazione

Sono ore di preoccupazione, che si sta trasformando, purtroppo, in angoscia per i familiari e i tanti amici dell’ottantasettenne Francesco Bonuglia, nato nel borgo prenestino di  Olevano Romano il 25

francesco-bonuglia

Sono ore di preoccupazione, che si sta trasformando, purtroppo, in angoscia per i familiari e i tanti amici dell’ottantasettenne Francesco Bonuglia, nato nel borgo prenestino di Olevano Romano il 25

agosto 1929; visto e considerato che da giovedì scorso, 15 settembre 2016, di lui si sono perse le tracce: intorno all’ora di pranzo (12:30 – 13) l’anziano sarebbe dovuto tornare a casa, per condividere il pasto con la famiglia come fino ad allora sempre ha fatto, ma non è rincasato dalla passeggiata mattutina nella zona “Quadraro” - Parco degli Acquedotti, a Roma; dove da anni è residente. Capelli bianchi, statura di 175 centimetri, corporatura media, avente una vistosa cicatrice al collo, il tono di voce molto basso e timbro della stessa assai rauco, a seguito di un intervento chirurgico: ecco una descrizione sommaria ma altrettanto esaustiva degli elementi immediatamente riconoscibili del signore scomparso. « L’ultima volta che l’abbiamo visto – affermano gli affini – indossava una camicia blu a righe, dei pantaloni neri con cinta marrone chiaro e scarpe scure; al polso portava un orologio di metallo». Allarmati i familiari hanno sporto una regolare denuncia di scomparsa ai Carabinieri e si sono rivolti alla popolarissima trasmissione televisiva “Chi l’ha Visto?” che, nella giornata di avantieri, venerdì 16 settembre 2016, ha pubblicato sul sito ufficiale la segnalazione, nella rubrica “Scomparsi”. Francesco Bonuglia ha vissuto ad Oleano Romano nel periodo della Seconda Guerra Mondiale. Dal 1956 al 1991 ha lavorato presso l’Atac; ragion per cui è un profondo conoscitore delle arterie viarie della Capitale. La notizia della momentanea scomparsa sta circolando anche sui social network, anzitutto Facebook, grazie all’attivismo del nipote, Francesco Roscilli, che sta tenendo alta l’attenzione sul quello che è, allo stato attuale dei fatti, un allontanamento, dell’amato nonno. Ci auguriamo che la vicenda abbia un lieto fine e al più presto, con il ritrovamento di Francesco Bonuglia in positive condizioni di salute.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fil. Cap. (foto chi l'ha visto)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento