Olevano, arrestata coppia di spacciatori già conosciuti dalle forze dell'ordine

I Carabinieri della Stazione di Olevano Romano nell’ambito dei servizi tesi alla prevenzione ed alla repressione dei reati contro gli stupefacenti disposti dal superiore Comando Compagnia di Palestrina hanno arrestato ad Olevano

I Carabinieri della Stazione di Olevano Romano nell’ambito dei servizi tesi alla prevenzione ed alla repressione dei reati contro gli stupefacenti disposti dal superiore Comando Compagnia di Palestrina hanno arrestato ad Olevano

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Romano un cittadino italiano classe ’85, già conosciuto alle forze dell’ordine e domiciliato in Olevano ed una cittadina italiana classe ’76 anch’ella già conosciuta alle forze dell’ordine per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo marijuana.I carabinieri che da diverse settimane ormai perseguono l’attività antidroga tra Olevano, Cave, San Vito Romano e Genazzano hanno rintracciato, la coppia di cittadini olevanesi, sottoponendoli a perquisizione personale e domiciliare.Nel corso delle operazioni i militari hanno rinvenuto numerose dosi di sostanza stupefacente del tipo marijuana pronte ad essere immesse sul mercato illegale. Espletate le formalità di rito gli arrestati sono stati tradotti presso il loro domicilio in attesa di essere giudicato con rito direttissimo innanzi la competente Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento