Olevano Romano, spacciano al capolinea dei bus. Arrestati due pusher

I Carabinieri della Stazione di Bellegra, unitamente a quelli della Stazione di Olevano Romano, hanno arrestato per spaccio di stupefacenti S.M. e F.E., entrambi ventenni romani e già noti alle forze dell’ordine.

I Carabinieri della Stazione di Bellegra, unitamente a quelli della Stazione di Olevano Romano, hanno arrestato per spaccio di stupefacenti S.M. e F.E., entrambi ventenni romani e già noti alle forze dell’ordine.

I giovani sono stati notati dai militari nei pressi del capolinea degli autobus CO.TRA.L mentre spacciavano sostanza stupefacente a un 43enne del luogo, e sono stati bloccati e perquisiti.

I due pusher sono stati trovati in possesso di 14 grammi di hashish, 9 grammi di marijuana e 25 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività illecita, mentre l’acquirente è stato trovato in possesso di una dose di hashish appena acquistata.

I due arrestati sono stati sottoposti all’obbligo di presentazione in caserma mentre l’acquirente è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di droga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento