Cronaca Cassino

Non gli rinnovano il contratto, operaio minaccia di lanciarsi nel vuoto da diversi metri di altezza

Attimi di apprensione in un'azienda che produce carta del sud della Provincia di Frosinone. Le forze dell'ordine stanno mediando

Barricato nella parte più alta della Cartiera Wepa di via Sant'Angelo a Cassino (Frosinone) e minaccia di farsi cadere nel vuoto. Un operaio di 57 anni, in preda alla disperazione dopo aver ricevuto nella mattinata la comunicazione di non aver superato il periodo di prova necessario per l'assunzione, ha deciso di attuare una protesta.

La fase di trattazione delle forze dell'ordine

All'interno della Cartiera di proprietà di industriali tedeschi stanno ora trattando carabinieri, Polizia e personale dei vigili del fuoco che hanno posizionato nel piazzale anche dei tappeti gonfiabili per attutire eventuali cadute.

Aggiornamento alle 17 e 20

L'uomo é stato convinto dalle forze dell'ordine a scendere. Per fortuna il tutto si è risolto con un grosso spavento. L’azienda ha fatto sapere che sta rivalutando la posizione lavorativa del dipendente, per una successiva riassunzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non gli rinnovano il contratto, operaio minaccia di lanciarsi nel vuoto da diversi metri di altezza

FrosinoneToday è in caricamento