Maxi operazione antidroga, ecco chi sono le persone arrestate dai carabinieri (foto)

Sei i soggetti che sono stati raggiunti da custodia cautelare in carcere, due ai domiciliari e cinque divieti di dimora con obbligo di presentazione alla polizia Giudiziaria. 60 i carabinieri impiegati ed un elicottero

Spaccio di droga,13 persone arrestate dai carabinieri. Il blitz è scattato questa mattina alle prime ore dell'alba. I militari delle compagnie di Frosinone ed Alatri, con l'ausilio di due unità cinofile ed un elicottero del raggruppamento di Aeromobili Carabinieri di  Pratica di Mare hanno dato esecuzione agli arresti. Sei i soggetti raggiunti da provvedimento di custodia cautelare in carcere, due ai domiciliari, e cinque divieti di dimora con obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria. Tutti sono accusati a vario titolo di acquisto, trasporto, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Le indagini 

Le indagini sono state avviate nel marzo del 2018 quando negli ambienti delinquenziali locali erano trapelate informazioni  che avevano indicato alcuni soggetti come coloro che erano dediti alla trasporto della droga nel Nord Italia, in Albania e Germania.

Il video dell'operazione con gli arresti

Le auto "modificate" dai carrozzieri

La sostanza stupefacente veniva trasportata con apposite autovetture che erano state modificate da carrozzieri compiacenti. Ad organizzare il traffico della droga due personaggi di nazionalità albanese e romena. Erano questi, infatti, secondo le informazioni acquisite i gestori di alcune piazze di spaccio nei vari comuni della provincia. Tra questi Ferentino, Fiuggi, Vico nel Lazio, Alatri e Frosinone.  A Ferentino i carabinieri avevano rinvenuto una autocarrozzeria dove si trovava una macchina (foto in basso) i cui serbatoi erano stati sostituiti con quelli originali, ma di fatto erano stati modificati per poter trasportare la droga. 

Tra i corrieri un'infermiera di Ostia

Tra le persone coinvolte nell'operazione "Bazar" una infermiera di Ostia che di volta in volta riforniva la piazza di spaccio di Fiuggi. Nel corso dell'operazione sono stati sequestrati un chilo e 130 grmmi di hashish, 370 di cocaina e cospicue somme di denaro provento dell'attività illecita. Otre al numeroso materiale per il confezionamento della droga destinata alle varie piazze dello spaccio. 

Sei persone raggiunte da custodia cautelare in carcere

Questii  nomi degli arrestati:  In carcere sono  finiti Myftar Balliu, detto Angelo nato in Albania ma residente a Ferentino di 27 anni; Massilimilano Severa di 52 anni,  Achille  Terrinoni, Valerio Nanni, Valentino Bronzetti e Consuelo De Lorenzis. Ai  domiciliari Lorenzo Sabellico  e Marius Catalin Traistaru.  Divieto di dimora per A. B. , A. C., F. F. e A. J. S. Obbligo di presentazione alla PG per P. F., M.B., C.C. e F.F.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento