Operazione Drug House, arrestato un altro giovane spacciatore

Il 26 enne era ricercato dalla giornata di ieri dopo che si era reso irreperibile durante il blitz dei carabinieri

Un momento dell'operazione dei carabinieri

Nella serata di mercoledì è stato preso anche uno dei due spacciatori che era riuscito a rendersi irreperibile nelle prime ore della mattinata durante la maxi operazione antidroga dei carabinieri del comando provinciale di Frosinone denominata “Drug House”.

Le immagini degli arresti

C.G. le iniziali del 26 enne beccato di ritorno nella sua abitazione è stato colpito da ordinanza di custodia cautelare per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso che dopo la notifica del provvedimento, è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso l’abitazione di residenza con applicazione del braccialetto elettronico.

Le parole del Mag. Petrarca

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento