Palestrina, in auto pronti per rubare. 5 fermati nelle campagne

Nell’ambito di mirati servizi dedicati alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, i Carabinieri della Stazione di Palestrina hanno sorpreso cinque persone, in piena notte, a bordo di una Mercedes classe A, nei pressi di alcune...

Palestrina, in auto pronti per rubare. 5 fermati nelle campagne

Nell’ambito di mirati servizi dedicati alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, i Carabinieri della Stazione di Palestrina hanno sorpreso cinque persone, in piena notte, a bordo di una Mercedes classe A, nei pressi di alcune ville isolate di Palestrina, in possesso di passamontagna, attrezzi da scasso, coltelli, trapani e torce a led.

I Carabinieri, insospettiti dall’atteggiamento dei 5 cittadini, italiani, tutti residenti a Cisterna di Latina, di età compresa tra i 21 e 64 anni, hanno deciso di controllarli e da qui la scoperta di quanto avevano in auto: tutto l’occorrente per mettere a segno una rapina in villa. IMG-20160331-WA0010

Due dei cinque controllati sono stati denunciati in stato di libertà perché materiali detentori del coltello e degli arnesi, mentre per tutti e 5 è stata proposta la misura di prevenzione del foglio di via con divieto di ritorno nel Comune di Palestrina per la durata di 2 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Tentato omicidio in viale Mazzini, ecco cosa c'è dietro la tragedia di ieri notte

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento