Palestrina, marito geloso prende a schiaffi la moglie e la manda in ospedale. Arrestato

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Palestrina agli ordini del Capitano Grazia Centrone hanno arrestato un giovane italiano, di 25 anni, commerciante, per il reato di lesioni e maltrattamenti in famiglia.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Palestrina agli ordini del Capitano Grazia Centrone hanno arrestato un giovane italiano, di 25 anni, commerciante, per il reato di lesioni e maltrattamenti in famiglia.

In particolare, a Palestrina, nel tardo pomeriggio di lunedì, a seguito di una segnalazione giunta al 112 per una lite in corso, i Carabinieri sono intervenuti presso un appartamento dove sono stati accolti da un uomo, in evidente stato di agitazione. I militari hanno allora chiesto se in casa vi erano altre persone e a quel punto hanno preso contatti con la convivente dell’uomo che, evidentemente scossa e con gli occhi lucidi, ha in un primo momento minimizzato l’accaduto e riferito che non era successo nulla di grave, solo un banale litigio con il suo compagno. La donna presentava però un evidente rossore allo zigomo sinistro e alle domande più approfondite dei militari, che nel frattempo avevano svolto già degli accertamenti sulla coppia, ha poi raccontato di essere stata presa a schiaffi poco prima dall’uomo per motivi di gelosia, alla presenza del figlio di soli 3 anni, e che non era la prima volta che ciò accadeva. La stessa infatti era stata già picchiata nel mese di settembre ed altre volte in passato, senza mai denunciare l’accaduto per paura di ritorsioni e ulteriori violenze da parte del marito. In particolare l’uomo, da diverso tempo, la minacciava dicendole che l’avrebbe segregata in casa non facendola più uscire. Accompagnata presso il Pronto Soccorso, la signora è stata medicata e refertata dai sanitari dell’Ospedale di Palestrina per le lesioni subite. L’uomo è stato arrestato e condotto in caserma successivamente su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, ricondotto a casa in regime degli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento