rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Palestrina, preso ladro in una villa di Carchitti che ha rischiato di essere riempito di botte

Pomeriggio movimentato nella popolosa frazione di Carchitti (Comune di Palestrina), dove è stato arrestato un ladro, un rom, che si era introdotto in una villetta in via Lago di Cadore verso le 14.30. L’uomo incurante di tutto ha scavalcato la...

Pomeriggio movimentato nella popolosa frazione di Carchitti (Comune di Palestrina), dove è stato arrestato un ladro, un rom, che si era introdotto in una villetta in via Lago di Cadore verso le 14.30. L'uomo incurante di tutto ha scavalcato la recinzione e si apprestava a rubare

Ladro carchitti nell'abitazione. Il padrone di casa se n'è accorto prontamente ed insieme ai vicini hanno chiamato i carabinieri fermando il ladro che ha rischiato veramente il peggio. I carabinieri di Palestrina agli ordini del Capitano Arcangelo Maiello si sono prontamente portati sul posto ed hanno tratto in arresto l'uomo (in foto tratte da facebook i momenti successivi al fermo) tra le urla degli abitanti della zona. Questo di Carchitti è l'ottavo arresto in tutta la zona prenestina e sud dei castelli romani in pochi giorni (poco più di una settimana) segno che il lavoro dei carabinieri sta stando i frutti sperati. Sono aumentati in maniera considerevole i controlli su tutto il territorio anche con l'utilizzo di auto civetta ma resta sempre fondamentale la collaborazione con i cittadini che debbono avvisare i carabinieri al 112 il prima possibile.

DF

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palestrina, preso ladro in una villa di Carchitti che ha rischiato di essere riempito di botte

FrosinoneToday è in caricamento