Palestrina, primo consiglio in ricordo di Dario Testani. Svelata la giovanissima giunta davanti al pubblico delle grandi occasioni

Tante facce nuove e soprattutto giovani si sono viste nel primo consiglio comunale della nuova amministrazione targata Adolfo De Angelis, aperto, come da consuetudine, dal consigliere anziano Igino Macchi. Il nuovo sindaco della città di

Tante facce nuove e soprattutto giovani si sono viste nel primo consiglio comunale della nuova amministrazione targata Adolfo De Angelis, aperto, come da consuetudine, dal consigliere anziano Igino Macchi. Il nuovo sindaco della città di

Palestrina si è insediato ufficialmente con tanto di giuramento solenne davanti al pubblico delle grandi occasioni che ha riempito i pochi posti disponibili a disposizione nella bella sala consiliare di Palazzo Verzetti. Un consiglio che ha vissuto un momento di forte commozione quando il neo eletto presidente Emiliano Fatello ha ricordato, e dedicato questa giornata, allo sfortunato geometra Dario Testani, scomparso nei giorni scorsi mentre cercava di salvare due suoi colleghi sul posto di lavoro a Roma. Per Dario gli amici appassionati di fuori strada hanno organizzato un memorial che si svolgerà il 19 e 20 luglio.

Per quanto riguarda la composizione della giunta abbiamo avuto conferma delle nostre indiscrezioni riportate qualche giorno fa (clicca qui per la composizione del consiglio). Una baby giunta con ben due over 25 (La Cilia e Sabelli) ed tre over 40 Magliocchetti, Mattogno e Innocenti tutti assessori esterni, come prevede il regolamento nei comuni con oltre 15 mila abitanti. In consiglio al posto di questi ultimi tre assessori che si sono dimessi da consiglieri sono entrati Micol Urtesi (Pd), Lino Sabelli (Pd) ed Enrico Proietti (Palestrina popolare).

Il sindaco De Angelis si è tenuto le deleghe al bilancio (di professione fa il commercialista), protezione civile e grandi eventi.

L’ex capo segreteria del Sindaco Lena Manuel Magliochetti, eletto con Palestrina Popolare, è stato nominato vice sindaco con delega all’urbanistica, attività produttive servizi cimiteriali e trasparenza.

A Fabiola Cilia (esterna esponente dell’UDC), figlia dell’ex assessore Giuseppe, sono andati lavori pubblici e personale.

A Valentina Innocenti architetto espressione del PD, sono andati scuola, istruzione, turismo e politiche giovanili

A Raul Mattogno (PD) ambiente, sociale ed energia rinnovabile e trasporti e pubblica illuminazione

A Nello Sabelli (esterno espressione della frazione di Carchitti) viabilità e trasportie rapporti con il territorio

Presidente del consiglio è stato eletto Emiliano Fatello (PD democrazia viva) con 15 voti, mentre la vice presidenza è andata alla minoranza con Massimo Guerrini. Membri commissione elettorale: effettivi Pizziconi, Braghese e Nardecchia. Supplenti Lino Sabelli e Stazi.

“Oggi parte una nuova era – ha spiegato ai presenti il Sindaco - che sarà bella per la nostra città, con l'idea di riavvicinare i giovani alla politica ed al bene comune e spero di avere l’aiuto di tutti con un confronto serio sui temi importanti in commissione ed in consiglio con le minoranze per affrontare i tanti problemi che ci sono in città. Noi dobbiamo fare la nostra parte per abbattere il debito pubblico. Giunta composta da ragazzi preparati che daranno tanto alla città ed ai cittadini che meritano rispetto davanti a scelte anche importanti che dovremo fare. Io so che dovrò assumermi delle responsabilità importanti. Serve maggiore coinvolgimento da parte di tutti ed anche dei giovani che diventeranno punti di riferimento”.

Dall’opposizione ha preso la parola Giuseppe Pizziconi (Adesso NOI) ed ha criticato la decisione ed i modi che hanno portato alla nomina del presidente del consiglio senza previa discussione ed anticipata in rete ed ha chiesto rispetto per ottenere rispetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

DF

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento