Paliano, Alfa Marmi si rinnova e rilancia l’attività artigianale con la nuova tecnologia

In questi giorni il Governo italiano attraverso annunci pubblicitari sulle maggiori rete TV nazionali sta rilanciando il mestiere di artigiano che, purtroppo, in Italia sta scomparendo insieme alla generazione dei nostri nonni i quali non vogliono...

I Ragazzi di Alfa marmi

In questi giorni il Governo italiano attraverso annunci pubblicitari sulle maggiori rete TV nazionali sta rilanciando il mestiere di artigiano che, purtroppo, in Italia sta scomparendo insieme alla generazione dei nostri nonni i quali non vogliono mai smettere di lavorare.

Lavorazioni artistiche

A Paliano c'è un caso in cui la tradizione artiginale si è è evoluta e perfezionata, stiamo parlando dell’azienda Alfa Mami dei Fratelli Alveti. I tre figli di Umberto: Fabrizio, Luca e Pierpaolo hanno ripreso il mestiere del loro genitore che aveva iniziato l’attività nel lontano 1972 ed hanno dato vita ad una nuova attività artigianale e si sono trasferiti in Via Prenestina al Km. 49,700, sempre nel comune di Paliano, dove hanno attrezzato un laboratorio di primordine, poiché hanno saputo inserire anche le nuove macchine per il taglio e la lavorazione del marmo.

Un’evoluzione culturale davvero molto importante; c’è il giovane Pierpaolo che è la vera mente artistica, nel vero senso della parola, poiché non disdegna di mettere le mano anche allo “scalpellino” elettronico per modellare il marmo. Ma soprattutto sa districarsi con la nuova tecnologia e così grazie all’utilizzo di macchine a controllo numerico e personale altamente qualificato la società Alfa Marmi è in grado di realizzare e soddisfare qualsiasi tipo di richiesta che il cliente avanza: dai lavabi, alle vasche, alle lapidi ed è facile vedere nel loro impolverato laboratorio, tavoli con intarsi, rivestimenti per camini classici e moderni insomma, una serie di lavorazioni curate nei dettagli ed anche incisioni personalizzate.

Tutti sanno che il marmo è immortale e se questo viene lavorato con passione, professionalità e perizia artistica ecco che esce un vero capolavoro che i tre ragazzi "sfornano" tutti i giorni anche grazie all'affiatamento tra i tre sotto l’occhio vigile di papà Umberto che osserva da lontano e qualche volta riesce anche a meravigliarsi.

Un esempio concreto che anche nel 2016 le aziende familiari artigianali, se bene impostate, possono continuare a lavorare e bene dando così quella spinta necessaria al rilancio dell’economia italiana che in questo momento, soprattutto nell’edilizia è ferma.

Giancarlo Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento