menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paliano, il Vescovo Sigalini fa visita alla scuola ed al Comune

E’ partita dal locale Istituto Comprensivo, ieri mattina, la visita che il Vescovo della Diocesi di Palestrina, Monsignor Domenico Sigalini, in soggiorno per un mese a Paliano (vi resterà fino al 2 gennaio), ha voluto riservare ai rappresentanti...

E' partita dal locale Istituto Comprensivo, ieri mattina, la visita che il Vescovo della Diocesi di Palestrina, Monsignor Domenico Sigalini, in soggiorno per un mese a Paliano (vi resterà fino al 2 gennaio), ha voluto riservare ai rappresentanti delle istituzioni per approfondire la conoscenza delle parrocchie e dell'intera città.

Ricevuto in Municipio dal Sindaco, Domenico Alfieri, e dalla Giunta, il Vescovo è stato accompagnato presso l'Istituto Comprensivo dove i bambini della Primaria e i ragazzi della Secondaria di Primo grado lo hanno omaggiato e salutato recitando versi, suonando brani musicali e cantando la celebre "Blowin'in in the wind" di Bob Dylan. Al breve intervento del Sindaco che ha ringraziato la direttrice scolastica, Prof.ssa Antonella Buono, e gli insegnanti per l'accoglienza riservata a Monsignor Sigalini e all'Amministrazione Comunale, è seguito quello del Vescovo. Nel prendere la parola Monsignor Sigalini ha dato ricordato la risposta che San Giovanni Paolo II diede ai giovani in occasione del concerto di Bob Dylan con l'allora Pontefice polacco. "La risposta non è nel vento, come recitano i versi della canzone - ha detto Sigalini citando Karol Wojtyla - ma è Gesù Cristo". Messaggio che è risuonato come una proposta di avvicinamento a Cristo in vista del Natale.

La mattinata è proseguita con la visita nel palazzo comunale dove Monsignor Sigalini ha incontrato i dipendenti comunali ricordando loro che nel rendere il servizio ai cittadini "l'autorità acquista autorevolezza se si curano le relazioni umane". Concetto ripreso e approfondito nel corso dell'incontro, seguito al pranzo con gli amministratori comunali, con l'intero Consiglio Comunale che lo ha salutato con le parole del Presidente del Consiglio Comunale Andrea Ficoroni. <<Volevo condividere, al di là delle ufficialità, la necessità di affrontare insieme, ciascuno con i propri mezzi e metodi, le criticità della vostra città. Se studiate di dare alla città una sua identità, una sua capacità di costruirsi - ha sottolineato il Vescovo - indovinate il percorso per attraversare questa grossa crisi di cui non si intravvede la fine. Se riusciamo ad attivare il più possibile le relazioni a tutti i livelli riusciamo a costruire un futuro per tutti. Una realtà comunale deve scommettere su questo e deve dimostrare maggior autorevolezza più che autorità. L'autorevolezza la conquisti col dialogo. Vi auguro di continuare quello che state facendo in sinergia anche col nuovo parroco che arriverà il 18 gennaio e che nella precedente esperienza parrocchiale si è messo a disposizione delle istituzioni per collaborare a risolvere qualche situazione>>.

Apprezzamento per la visita e per l'incoraggiamento a proseguire sulla strada del confronto con tutte le realtà sociali del paese è arrivato dai Consiglieri Comunali e dal Sindaco: <<L'incontro con Monsignor Sigalini, nostro gradito ospite per un mese - ha dichiarato Alfieri - è stato l'occasione, oltre che per stringere un vicendevole rapporto di amicizia, per avviare una forte collaborazione su più fronti e gestire alcune problematicità soprattutto legate al disagio dei più giovani al fine di intraprendere azioni comuni per aggregare i ragazzi e non solo loro>>.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento