menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Selva cancelli2

Selva cancelli2

Paliano, Mov. Civico; La Regione non paga ed il tribunale chiude la Selva. Amministrazione Alfieri sempre più fallimentare

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: “Pronti a gestire la Selva” , dichiarava così pochi giorni fa il Sindaco di Paliano, nella sua ennesima intervista celebrativa. In effetti i risultati si sono visti subito: è arrivata la chiusura del

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: "Pronti a gestire la Selva" , dichiarava così pochi giorni fa il Sindaco di Paliano, nella sua ennesima intervista celebrativa. In effetti i risultati si sono visti subito: è arrivata la chiusura del

Monumento Naturale da parte del Tribunale Fallimentare di Frosinone per il mancato pagamento dell'affitto, dell'entità di poche migliaia di euro, da parte della Regione Lazio.

Questo è il vero interesse che la Regione Lazio, ed il suo Presidente Zingaretti, (o Nicola come lo chiama il suo amico Alfieri) , mostrano di avere verso l'unica vera risorsa turistica del nostro territorio.

I complimenti vanno anche al Dott. Germanò, elogiato dall'attuale Amministrazione per l'ottimo lavoro svolto proprio per il rilancio de La Selva: complimenti , complimenti davvero?.Avanti così.

Le stesse persone che oggi governano Paliano hanno avuto il coraggio di criticare ferocemente l'allora Presidente Polverini, per aver speso qualche milione di euro per acquisire la quasi totalità del parco, e ora guardate come tacciono contro un Presidente, Zingaretti, che non intende spendere nemmeno qualche migliaia di euro per usufruire del Parco ! Questa è la coerenza di questi signori!!!

Noi lo sappiamo bene, lo abbiamo sempre detto, non andranno mai contro il volere del loro partito, neanche se questo comportasse danni per la comunità di Paliano! Non rinuncerebbero mai alla loro carriera politica, anche se questo comportasse un danno gravissimo per il turismo e per il definitivo rilancio dell'economia della nostra area.

Cari palianesi che li avete votati, vi renderete contro sulla vostra pelle della scelta politica che avete fatto, un vecchio saggIo diceva: "non contrastare gli incapaci non serve , per scoprirli basta lasciarli fare" ... niente di più vero!

Ed allora speriamo che non siano "pronti a gestire anche l'acqua pubblica" di prossima cessione ad ACEA ATO5 , "Pronti a gestire il Marchio Comunale" finito nel dimenticatoio, "Pronti a gestire Rifiuti Zero" e nel frattempo fanno scelte che vanno in tutt'altra direzione... ma tra un po' ci sarà il campo sportivo in erba sintetica e tutti i problemi spariranno, vero ?!?

Cari palianesi che li avete votati , ma quando sarete pronti ad accorgervi di quello che questa amministrazione sta facendo? Ma non lo vedete? Non vi siete accorti della politica degli annunci, a cui segue immancabilmente il vuoto più totale? Sbrigatevi ad aprire gli occhietti, perché purtroppo, quando ve ne sarete accorti i danni saranno stati irrimediabilmente fatti infliggendo una profonda, ed irrimediabile, cicatrice su tutto il nostro territorio.

Il Movimento Civico è presente e denuncerà tutto quello che riterrà un danno per la comunità, nonostante i tentativi da parte di questa Amministrazione di instaurare un clima Corleonese fatto di intimidazioni e ricatti su chi non si allinea ai voleri del Soviet Supremo.

Movimento Civico Paliano

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento