Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Paliano, maxi multa da 67 mila euro ad un autolavaggio gestito da uno straniero

I carabinieri durante i controlli hanno scoperto un lavoratore in nero e la totale mancanza di rispetto delle normative anti-covid

Foto di archivio

Una maxi multa da 67 mila euro è il risultato dei controlli effettuati nei giorni scorsi dai carabinieri della stazione insieme a quelli del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Frosinone, nell’ambito dell’attività ispettiva volta a verificare la corretta applicazione delle norme anti Covid-19 sui luoghi di lavoro, ad un autolavaggio posto nel centro di Paliano e gestito da un 41enne cittadino pakistano residente sempre nel centro del nord della Ciociaria.

I militari nella struttura hanno rilevato scarsa presenza della prevista cartellonistica di avviso circa le misure anti contagio, carenza del materiale igienizzante, presenza di un lavoratore in nero retribuito mediante strumenti non tracciabili. Espletate le formalità di rito a carico del titolare dell’attività sono state elevate sanzioni amministrative di oltre 67 mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paliano, maxi multa da 67 mila euro ad un autolavaggio gestito da uno straniero

FrosinoneToday è in caricamento