menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paliano, 51 uova non in regola, multa da 4000 euro ad un commerciante

I carabinieri hanno accertato il mancato rispetto dei requisiti igienici e della rintracciabilità degli alimenti, nonché l’inosservanza delle indicazioni sul paese d’origine e dei prezzi su alcune derrate esposte

Operazione dei carabinieri della stazione di Paliano con i colleghi del N.A.S di Latina nelle ore scorse in alcune attività commerciali del comune a nord della Ciociaria. Nel corso di un’ispezione igienico - sanitaria eseguita all’interno di un’attività commerciale sono state elevate sanzioni amministrative nei confronti dei titolari dell’ammontare di oltre 4.000 euro.

La mancanza della tracciabilità dei prodotti

In particolare, i carabinieri hanno accertato il mancato rispetto dei requisiti igienici e della rintracciabilità degli alimenti, nonché l’inosservanza delle indicazioni sul paese d’origine e dei prezzi su alcune derrate esposte. Nella circostanza, sono state poste sotto sequestro 51 uova prive di elementi di rintracciabilità ed interessata l’ASL di Frosinone per le verifiche di competenza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

  • Eventi

    Alatri on air festival

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento