Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Paliano, Papa Francesco in città. Tanta l’emozione tra la gente, lacrime e preghiere (foto e video)

di Daniele e Giancarlo Flavi, Mauro Passa (Racconti Palianesi), Katia Piacentini ed Enrico Fianco (foto) Un’emozione immensa quella vissuta dagli abitanti di Paliano quest’oggi per l’arrivo di Papa Francesco in città. Tantissima la gente...


di Daniele e Giancarlo Flavi, Mauro Passa (Racconti Palianesi), Katia Piacentini ed Enrico Fianco (foto)

Un’emozione immensa quella vissuta dagli abitanti di Paliano quest’oggi per l’arrivo di Papa Francesco in città. Tantissima la gente assiepata lungo la via Palianese Sud sin dal Casello di Colleferro.



L’emozione era palpabile nell’aria già un’ora prima che il Santo Padre varcasse la soglia del Carcere di massima sicurezza dove ad attenderlo c’era la direttrice Nadia Cersosimo e il parroco don Luigi Paoletti.

Tanti anche i giornalisti di tv e radio e siti internet di tutto il mondo presenti nel piazzaletto adiacente l’ingresso del carcere, la nostra diretta su facebook ha superato in poco tempo le 20mila visualizzazioni (Vedi il video completo qui in alto). Al passaggio a Porta Romana una ragazza si è emozionata a tal punto da piangere e ci ha detto: "è stata una cosa veramente indescrivibile vederlo qui tra noi, poi ha anche abbassato il finestrino e ci ha salutato”. C’è stata chi come Nicoletta si è inginocchiata a terra, quasi in ecstasy, a pregare per oltre 10 minuti. Davanti all’ingresso del carcere un gruppo di ragazzi provenienti da Fiuggi vestiti di bianco che hanno anche cantato all'arrivo di Francesco, ha consegnato, agli uomini della scorta papale, una lettera nella quale si chiede al Papa di andare anche in visita alla città delle acque. Finita la Santa Messa e dopo la lavanda dei piedi ai detenuti, compreso quello che con le sue lettere lo ha fatto venire quest’oggi a Paliano, Papa Francesco alle 18 e 20 ha lasciato il carcere per tornare in Vaticano tra gli applausi dei presenti che hanno atteso che ripassasse.





(assolutamente vietata la riproduzione delle foto e del video senza previa autorizzazione)

Video popolari

Paliano, Papa Francesco in città. Tanta l’emozione tra la gente, lacrime e preghiere (foto e video)

FrosinoneToday è in caricamento