Paliano, Pratini inaugura la sua sede e nella notte vengono bruciate le bandiere. La solidarietà della lista civica

Davanti ad un buonissimo numero di persone è stata presentata, sabato scorso, la sede di rosso di sera che sostiene la candidatura a sindaco di Gianluca Pratini ed il blog www.palianoascolta.it con la presenza del presidente dell'associazione...

Pratini Sede

Davanti ad un buonissimo numero di persone è stata presentata, sabato scorso, la sede di rosso di sera che sostiene la candidatura a sindaco di Gianluca Pratini ed il blog www.palianoascolta.it con la presenza del presidente dell'associazione Paolo De Simone.

“Nella notte, in tempi diversi, presso la sede del Comitato Elettorale di “Rosso di sera”, ignoti hanno prima bruciato la bandiera con il nostro simbolo – si legge in una nota stampa dell’Ass. Rosso di Sera - e successivamente hanno rubato la bandiera italiana. Si tratta chiaramente di atti premeditati, di una violenza che non ha precedenti a Paliano. Un fatto grave che ci lascia sgomenti e preoccupati. Un’azione di intimidazione che ci fa tornare alla memoria i tempi dello squadrismo.

Siamo preoccupati, certo; ma non siamo intimiditi, ne impauriti. Anzi, al contrario, nonostante in questo momento i sentimenti che prevalgono sono insieme di rabbia e incredulità, proviamo forte la sensazione che la scelta di proporci in queste elezioni è più importante di quello che immaginavamo. Diamo fastidio a qualcuno che non ha altri mezzi per contrastare il nostro progetto, fatto di trasparenza, ascolto e coinvolgimento dei cittadini. Confidiamo adesso nell’azione delle forze dell’ordine e nella nostra vigilanza. Ma confidiamo anche nella vicinanza, collaborazione e comprensione da parte dei cittadini di Paliano”.

Subito è arrivata anche la solidarietà della lista civica per Sturvi Sindaco attraverso un’altra nota stampa; “Condanniamo il deplorevole gesto avvenuto nei confronti del candidato a Sindaco Gianluca Pratini. Qualsiasi persona deve ritenersi libera di esprimere le proprie idee senza condizionamento alcuno nel pieno rispetto della democrazia. Le gesta dell'imbecille, o degli imbecilli, non abbiamo altri modi per definirli, vanno condannate a prescindere chiunque essi siano. Ci auguriamo che l'avvicinarsi della campagna elettorale non comporti esasperazioni tali da condurre a gesti cosi insani. Ribadiamo la ns. piena solidarietà al candidato a Sindaco Sig. Gianluca Pratini e lo esortiamo a non farsi condizionare da così beceri comportamenti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento