Paliano, uno striscione per Mattia sul luogo dell’incidente mortale

In questo modo gli amici hanno voluto ricordare il giovane parrucchiere morto in uno scontro su via Palianese Sud

Ad oltre un mese di distanza dalla morte del giovane barbiere Mattia Filacchione nel punto dove è avvenuto il tragico incidente su via Palianese Sud, proprio di fronte all’ingresso dell’ex parco uccelli de La Selva di Paliano, è comparso uno striscione che ben visibile sul fronte della strada.

 “Mattia e vivoLa vita sorride il problema è che mente La vita ti uccide ma il sole risplende”, queste le parole scritte sullo striscione che ha stato poggiato sul new jersey di cemento con dei fiori accanto e come sfondo un vagone della littorina delle Ferrovie Calabro Lucane che molti anni fa fu fatto installare dal Principe Ruffo di Calabria.

Le immagini del drammatico incidente mortale

Il 21 enne che aveva scelto la cittadina di Paliano per lavorare come parrucchiere è rimasto nel cuore degli amici ed ha lasciato un vuoto incolmabile in tutta la zona, da Palestrina dove era nato a Bellegra dove abitava da qualche tempo con la fidanzata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Tentato omicidio in viale Mazzini, ecco cosa c'è dietro la tragedia di ieri notte

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento