Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Paliano

Paliano, Tir tentano di entrare nello stabilimento dell’Italia alimentare ma vengono bloccati dai lavoratori

"Nel tardo pomeriggio di giovedì 4, mentre era in corso l'assemblea per mettere al corrente i lavoratori  circa l'accordo sulla cassa integrazione straordinaria – si legge in una nota del comune di Paliano - siglato  in Regione dai rappresentanti...

"Nel tardo pomeriggio di giovedì 4, mentre era in corso l'assemblea per mettere al corrente i lavoratori circa l'accordo sulla cassa integrazione straordinaria - si legge in una nota del comune di Paliano - siglato in Regione dai rappresentanti della Fai

Cgil, Flai Cisl e Uila Uil, la proprietà dello stabilimento Italia Alimentari, in barba alla correttezza delle relazioni sindacali, ha tentato di caricare il in grossi Tir il prodotto giacente in fabbrica. L'Amministrazione Comunale, come in tutte le fasi della vertenza sin qui condotta, si è attivata insieme ai vertici provinciali delle organizzazioni di categoria degli operai presenziando la ripresa dell'assemblea dopo il fallimento del blitz. Il Sindaco ha raccomandato ai lavoratori di mantenere la calma e soprattutto di restare uniti. Ha ribadito, inoltre, l'intenzione dell'Amministrazione Comunale di tenere quanto prima un Consiglio Comunale straordinario davanti i cancelli dell'opificio la cui attività è cessata lo scorso 18 agosto per volere della proprietà. Oggi di nuovo davanti ai cancelli dell'Italia Alimentari Spa. L'Azienda in modo irresponsabile si era presentata con dei Tir per prelevare dei prodotti senza il consenso dei lavoratori. Il pericolo per fortuna è stato sventato.. Ora convocheremo un Consiglio Comunale per discutere della vertenza in atto. La nostra intenzione è di svolgerlo, con tutte le precauzioni e le autorizzazioni necessarie, nel piazzale dinanzi il sito. Sempre vicini ai lavoratori ed a difesa del territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paliano, Tir tentano di entrare nello stabilimento dell’Italia alimentare ma vengono bloccati dai lavoratori

FrosinoneToday è in caricamento