Cronaca Paliano

Paliano, verso le elezioni. Il Pd e Sel hanno scelto. Domenico Alfieri il loro candidato a Sindaco

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Il Partito Democratico e Sinistra Ecologia Libertà sono pronti per affrontare la prossima sfida elettorale, si presentano uniti alle elezioni amministrative sostenendo la candidatura a sindaco di Domenico Alfieri.

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Il Partito Democratico e Sinistra Ecologia Libertà sono pronti per affrontare la prossima sfida elettorale, si presentano uniti alle elezioni amministrative sostenendo la candidatura a sindaco di Domenico Alfieri.

Una candidatura che racchiude un passato di militanza politica a sinistra, unita ad una grande tenacia e coerenza, sempre dalla stessa parte a condurre forti battaglie di opposizione e di denuncia.

Finalmente il centrosinistra locale si è riunito e si pone alla guida del paese per portare avanti un grande progetto democratico di rinnovamento.

Siamo impegnati nella costruzione di uno spazio democratico, grande, eterogeneo ed inclusivo, un contenitore di idee e progetti volti a risollevare il paese e la sua economia, capace di creare una nuova cultura di cooperazione e di sostegno.

Le nostre battaglie, l'attivismo politico dei due partiti sono le nostre fondamenta, siamo stati sempre puntuali rispetto a tutte le situazioni critiche imposte alla nostra comunità, ai suoi cittadini e al nostro territorio.

Abbiamo difeso il paese dagli attacchi sfrenati della mercificazione, dai processi di cementificazione selvaggia, siamo sempre stati vigili e attenti rispetto a quello che accadeva dentro il palazzo e fuori di esso; ed è giunta l'ora di cambiare rotta, di prendere il timone in mano e guidare questo paese sulla strada della giustizia sociale, dei diritti e del lavoro.

Una concreta prospettiva di cambiamento e di alternativa politica, capace di coniugare governo e trasformazione in relazione alle domande della comunità in cui viviamo.

L' obiettivo prioritario è quello di tornare ad una concezione solidaristica della comunità in cui viviamo, che si esprime attraverso la formula "Paliano Bene Comune".

Un nuovo modello economico e sociale che si intreccia con la vita delle persone, delle comunità, delle istituzioni democratiche.

Un modello economico e sociale che ha nei beni sociali e comuni i pilastri su cui orientare la ricerca, l'innovazione e il lavoro.

Il nostro giudizio dell'attuale amministrazione Sturvi è negativo, una distanza culturale, politica e sociale.

Al centro della nostra agenda politica c'è il lavoro nella nuova formula della cooperazione-tutela e sviluppo del territorio, la lotta alle disuguaglianze che la povertà e la crisi acuiscono di giorno in giorno, la cultura democratica del sostegno e aiuto reciproco.

Sarà un cammino in divenire, aperto a tutte le realtà politiche e associative che si ritrovano nei valori del centrosinistra, volto a costruire relazioni e migliorare i

rapporti con gruppi, cittadini, attraverso la pratica dell'ascolto, del confronto, dell'incontro e della contaminazione . La qualità della politica, la sua radicale riforma ci riguarda direttamente.

Noi mettiamo a disposizione le nostre idee, i migliori uomini e le migliori donne uniti a culture ed esperienze per far vivere questo progetto e per poter ricostruire quella buona politica che oggi manca in questo Paese. Stiamo sulla giusta strada!

Comunicato stampa del PD e di SeL

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paliano, verso le elezioni. Il Pd e Sel hanno scelto. Domenico Alfieri il loro candidato a Sindaco

FrosinoneToday è in caricamento