Patrica, attenti all’autovelox sulla Monti Lepini

Sono iniziate le operazioni di rilevamento automatico delle infrazioni inerenti la velocità tramite un autovelox mobile che in questi mesi verrà posizionato sul tratto Statale della Monti Lepini di competenza del Comune di Patrica.

autovelox-2

Sono iniziate le operazioni di rilevamento automatico delle infrazioni inerenti la velocità tramite un autovelox mobile che in questi mesi verrà posizionato sul tratto Statale della Monti Lepini di competenza del Comune di Patrica.

Il Sindaco Lucio Fiordalisio: << E’ stata avviata, a partire da oggi, una fase sperimentale deliberata in Giunta Comunale.

Questo è un primo passaggio politico voluto fortemente dall’Amministrazione Comunale con l’obbiettivo di salvaguardare i tanti residenti che popolano quella zona e di tutelare le tante attività commerciali insediate.

Un intervento a cui dovranno assolutamente seguire altre azioni volte al miglioramento dell’illuminazione e della segnaletica verticale ed orizzontale.

L’installazione dell’autovelox prevede l’attuale fase sperimentale ed un successivo piano con il quale si procederà a gara Europea.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vorrei ricordare che questa fase sperimentale ci è stata obbligata in quanto le precedenti Amministrazioni,che hanno trattato la questione con negligenza e disinteresse,hanno causato la scadenza del “Decreto Prefettizio per l’installazione fissa”, per cui si dovrà riattivare tutta la procedura per procedere con l’installazione fissa.>>

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento