Pescosolido, 'party serale' con birra nel centro storico: multate 16 persone 'incastrate' dai filmati

Si tratta di 14 uomini e 2 donne. Alla vista dei carabinieri sono fuggiti per le vie circostanti ma sono stati traditi dalle immagini della videosorveglianza

In gruppo a bere birra nonostante i divieti di assembramento. In 16 sono stati multati per un 'party serale' organizzato nelle vie del centro storico di Pescosolido. A beccarli sul fatto, la sera dell'8 maggio, sono stati i carabinieri della compagnia di Sora, nel corso di specifici controlli. I militari hanno notato il gruppetto di persone che alla loro vista se la sono data a gambe levate per la vie circostanti, lasciando sul posto due casse di birra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Identificati dai video della sorveglianza

Ma a tradire i fuggitivi sono state le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza installate sul posto. Le 16 persone, di cui 14 uomini e due donne di età compresa tra i 20 ed i 40 anni, sono state infatti identificate grazie ai video e di conseguenza sanzionate. Alcuni di loro in maniera responsabile si erano già presentati in caserma ammettendo quanto accaduto, a loro sono state restituite le due casse di birra recuperate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento