rotate-mobile
Il fatto / Piedimonte San Germano

Pestaggio selvaggio a colpi di spranga, giovane in ospedale

L'episodio è avvenuto a Piedimonte San Germano. In sei a volto coperto lo hanno accerchiato e massacrato

Pestato selvaggiamente a colpi di spranga da sei uomini incappucciati: è questo quanto accaduto ad un giovane residente a Piedimonte San Germano, nel sud della provincia di Frosinone, nei giorni scorsi. La vittima della brutale aggressione è stata costretta a ricorrere alle cure dei medici del pronto soccorso del 'Santa Scolastica' di Cassino.

La prognosi è di 25 giorni e sulla vicenda è stata aperta un’indagine. Gli inquirenti stanno seguendo varie piste e non si esclude che la feroce aggressione possa essere collegata ai tre attentati incendiari avvenuti la scorsa settimana al centro di Cassino, nel quartiere Colosseo a danno di una trattoria-pizzeria, in via Grosso e nel quartiere San Bartolomeo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pestaggio selvaggio a colpi di spranga, giovane in ospedale

FrosinoneToday è in caricamento