Adriano Piacentini sospeso dall'albo unico dei consulenti finanziari

Tre mesi di inattività per il consigliere comunale. Lo ha deciso la Consob

Adriano Piacentini

La Consob (Commissione  Nazionale Società  della Borsa) ha sospeso l'incarico di consulente finanziario ad Adriano Piacentini, presidente del consiglio comunale di Frosinone. Una sospensione di tre mesi a causa di presunte irregolarità nei rapporti con un cliente della Banca Sanpaolo e contenute in un esposto.

Mirate indagini

La Consob successivamente aveva avviato mirate indagini nei confronti del politico. L'organismo di vigilanza dei mercati finanziari avrebbe evidenziato che, ad alcuni clienti sarebbero stati consegnati documenti con false informazioni. A conclusione di questa inchiesta amministrativa la Consob ha emesso il provvedimento di sospensione di tre mesi. Adriano Piacentini, dal canto suo ha sempre sostenuto di aver operato nella più assoluta trasparenza 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento