Cassinate, vende un bellissimo pappagallo on-line ma viene truffata per 800 euro

La brutta disavventura ha come protagonista una donna residente nel sud della provincia di Frosinone e due ragazzi calabresi

Vende il pappagallo ma viene truffata di 800 euro con un bonifico falso. Questo quanto successo nei giorni scorsi a Picinisco, piccolo paese nel cassinate a sud della Provincia di Frosinone, ad una donna del posto che aveva messo in vendita on-line il suo bellissimo volatile di razza Ara Araruna.

La truffa del falso bonifico

La donna è stata contattata da due ragazzi, un uomo ed una donna, di 26 anni della provincia di Catanzaro che dopo aver raggiunto l’accordo sul prezzo sono venuti dalla Calabria fino in Ciociaria ed hanno incontrato la venditrice nella sua abitazione consegnando alla stessa una copia del bonifico bancario risultato mai effettivamente eseguito, prelevando il volatile. Dopo un paio di giorni, però, la donna si era resa conto che poteva essere stata truffata in quando i soldi in banca non erano mai arrivati e non le è rimasto altro che rivolgersi ai carabinieri della locale stazione.

L’intervento dei carabinieri

Gli uomini delle forze dell’ordine, dopo la denuncia sporta della venditrice che nel frattempo si era accertata che il bonifico non era mai stato effettuato, sono riusciti ad indentificare l’uomo che aveva materialmente consegnato la copia del bonifico e la donna che è risultata essere intestataria delle utenze utilizzate per la commissione della truffa. Il volatile però non è stato rinvenuto, poiché verosimilmente venduto a terzi, come prassi consolidata. I due sono stati denunciati ed ora dovranno rispondere di truffa aggravata in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, Amazon apre entro fine anno. Al via le assunzioni, le figure ricercate e le condizioni

  • "Mia madre umiliata da un infermiere prima di morire" la drammatica denuncia sul web

  • Pontecorvo, incidente di via Leuciana, perde la vita l'autotrasportatore Tommaso Pulcini

  • È Gaetano Bonanni di Segni il ciclista trovato morto sull’Anticolana

  • Lascia i figli di 2 e 5 anni da soli a casa tra lo sporco per andare da amici

  • Il Magicland pronto per la nuova stagione ma scompare la parola Valmontone, una sconfitta della classe politica locale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento