Prevenzione, due truffatori e due ladri arrestati dai Carabinieri di Pontecorvo

Le indagini hanno consentito di smascherare un raggiro a danno di un giovane operaio che aveva comprato pezzi per ricambio auto su internet. A Pastena restituita la refurtiva da una donna derubata in un ristorante

Acquistano ricambi per auto su un sito on line e vengono truffati. A scoprire e denunciare gli autori del raggiro a danno di un 23enne di Pontecorvo, sono stati i carabinieri che dopo una breve indagini info-investigativa, hanno denunciato una 42enne ed un 55enne, entrambi residenti nella provincia di Ferrara (già gravati da vicende penali per erati contro la persona ed il patrimonio) per il reato di “truffa”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Furto con destrezza

Hanno rubato uno zaino contenente 400 euro alla cliente di un ristorante di Pastena ma sono stati incastrati dalla telecamere di videosorveglianza del locale. A finire nei guai sono stati un 43enne ed una 29enne residenti a Roma poiché resisi responsabili, in concorso tra loro, del “furto aggravato”. Nello specifico, l’attività d’indagine svolta nell’immediatezza, unitamente ai riscontri acquisiti tramite le immagini dell’impianto di video sorveglianza istallato nel ristorante, permetteva ai militari operanti di accertare che i due malfattori, il 14 agosto scorso, approfittando della distrazione della vittima che si trovava all’interno del ristorante, con abilità si impossessavano dello zaino contenente il danaro. Gli accertamenti esperiti nell’immediatezza dei fatti e quanto riscontrato dalle immagini permettevano quindi di identificare i due autori del furto e di recuperare parte della refurtiva. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 5 borghi da visitare in Ciociaria

  • Coronavirus in Ciociaria: uno dei 2 nuovi casi è un 51enne di Pontecorvo andato al pronto soccorso

  • Cassino, grave schianto tra auto lungo la Casilina in direzione Cervaro

  • Omicidio Willy, gli aggressori percepivano il reddito di cittadinanza

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 19 e domenica 20 settembre

  • Per 'arrotondare' affittava ville a giovani prostitute: arrestata insegnante del capoluogo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento