menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cellulare recuperato dai carabinieri

Il cellulare recuperato dai carabinieri

Pazza di gelosia, lo perseguita ovunque e gli ruba il cellulare

Dopo l’ennesimo episodio una 44 enne è stata rintracciata e denunciata dai carabinieri

Pazzo di gelosia e piena di rancore nei confronti del suo ex compagno si trasforma in una vera e propria stalker in gonnella capace di passare dalle minacce telefoniche al furto del cellulare. Per questo motivo una donna di 44 anni residente a San Giovanni Incarico, nel centro della provincia di Frosinone, è stata denunciata ed ora dovrà rispondere di furto con destrezza davanti al giudice.

Le indagini dei carabinieri

Le indagini dei carabinieri della compagnia di Pico erano partite dopo la denuncia di un 44enne del posto. Dagli accertamenti dei militari è emerso che la donna, a causa dalla fine della relazione sentimentale durata circa tre anni, aveva iniziato a molestarlo telefonicamente tanto da costringerlo a bloccarle l’utenza telefonica ed in ultimo, non riuscendo più a contattarlo, si era recata presso il luogo di lavoro sottraendogli da una tasca dei pantaloni il telefono cellulare. Apparecchio che successivamente è stato recuperato e restituito al legittimo proprietario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento