rotate-mobile
L'aggressione / Piedimonte San Germano

Ubriaco molesta una donna che lo respinge ma lui le rompe il naso, arrestato

A bloccare l'uomo sono stati i carabinieri della stazione di Piedimonte San Germano. La vittima ha riportato la frattura del setto e una prognosi di 20 giorni

Carabinieri della Stazione di Piedimonte San Germano hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione a carico di un 47enne di origini marocchine, già noto alle forze dell'ordine.

Il provvedimento è stato emesso dall'Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica di Cassino poiché, durante l'estate del 2020, nel comune di Piedimonte San Germano, probabilmente sotto l'influenza dell'alcol, dopo aver adescato e palpeggiato nelle parti intime una sua connazionale, ha tentato di sedurla per ottenere un rapporto sessuale e, stante il diniego della donna, l'ha colpita con un pugno in pieno volto che le ha causato la frattura del naso ma, grazie al repentino intervento dei militari, è stato intercettato e arrestato. Continua l'impegno dei militari della Compagnia Carabinieri di Cassino e delle stazioni dipendenti nel contrasto di ogni forma d'illegalità in risposta alla domanda di sicurezza della cittadinanza.  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco molesta una donna che lo respinge ma lui le rompe il naso, arrestato

FrosinoneToday è in caricamento